Cyberbullismo: un incontro con i genitori delle primarie di Grandate (CO) - Notizie e Pubblicazioni - ISF | Istituto di Scienze Forensi Milano - Treviso - Bolzano - Novara - Vicenza - Firenze - Reggio Calabria - Catania - London - Malta

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Cyberbullismo: un incontro con i genitori delle primarie di Grandate (CO)

Pubblicato da in Notizie ·

Lunedì 12 novembre 2018, il dott. Massimo Blanco e la dott.ssa Micol Trombetta della Sezione Analisi Criminologiche e Psicologia Forense dell’Istituto hanno avuto un incontro con i genitori degli alunni della Scuola primaria “Gianni Rodari” di Grandate (CO) per parlare di cyberbullismo.
Nelle circa due ore di incontro, i due esperti hanno illustrato ai numerosi genitori presenti quali sono i rischi, sotto il profilo psicosociale ma anche dal punto di vista sanitario, di un fenomeno ancora tutto da indagare ma sempre più allarmante.
Un sano esempio di "lungimiranza educativa", quello della "Gianni Rodari", poiché la prevenzione, oggi, va fatta fin da quella che viene definita "terza infanzia" (dai 6 agli 11 anni). La preadolescenza si sta spostando sempre più indietro come età e i rischi di finire bullizzati, con i sempre più potenti strumenti di interazione virtuale, si sono amplificati in modo assai massiccio.
Un ringraziamento speciale alle maestre Rita (Beretta) e Ilaria per aver organizzato tutto in modo impeccabile e aver coinvolto un numero di genitori che, raramente, si vede in certe occasioni.
(Nella foto, da sinistra: il dott. Massimo Blanco, la maestra Rita Beretta e la dott.ssa Micol Trombetta)




ISF Srls - P.Iva 09467620960
Torna ai contenuti | Torna al menu